SCREEN

Layout

Cpanel

Czech Nymph Leader + Tip m. 2.70 / 3.30 - (25/16-12)



 
E' da qualche anno che questo modo di interpretare la pesca a ninfa mi ha ``stregato`` e quindi in tutte le occasioni che mi si presentano di metterla in pratica ... mi butto a capofitto!
Purtroppo qui da me (Torino) il temolo, che sarebbe il pesce ``elettivo`` per questa tecnica è in forte rarefazione, ciò nonostante, proprio la difficoltà di dover pescare su meno pesce, aguzza l`ingegno!
Per quanto riguarda il finale mi regolo solitamente così: spezzone di filo colorato collegato alla coda loop to loop (di solito diam. 0,25) lungo circa 40/50 cm., ulteriore spezzone diam.0,18 lungo 30 cm. e poi circa 2,00 - 2,50 mt. 0,16 o 0,14 o 0,12.
Avrete notato i ``circa`` che ho indicato infatti ho notato sul fiume che qualche decimetro in più od in meno fà la differenza sul fare una ``passata`` giusta o meno.
Quando i pesci sono ``incollati`` al fondo è micidiale, sbagli di qualche spanna di filo e passi ``liscio`` senza sentire (o forse ``vedere``) una tocca.
La pesca vien fatta sotto canna, ... c`è poco da fare. Io in Po ho provato ad ``allungare`` il tiro, ma vien meno la sensibilità sulla mangiata e i pesci ... ti fan ``fesso``.
Come ho avuto modo di leggere su pubblicazioni Ceke, e nei loro forum, è più opportuno che sia il pescatore ad avvicinarsi al pesce, piuttosto che allungare il lancio per una cattura che diventa improbabile.
Per il resto è una pesca da`` farmacista``, di eccezionale concentrazione, bisogna dosare i pesi delle ninfe a poco a poco, per trovare la combinazione giusta che ti consente di far scorrere alla giusta velocità gli artificiali, nè troppo piano, nè troppo velocemente.


Czecher

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Sei qui: Home Tecnica & Tattica Code e finali Czech Nymph Leader + Tip m. 2.70 / 3.30 - (25/16-12)