SCREEN

Layout

Cpanel

Lancio Tagliato

Spirale per staccare la coda dall'acqua.

Il tagliato è un lancio che si usa in determinate condizioni quali: ambiente particolarmente angusto, vegetazione alle spalle o più semplicemente quando ci si trova nell'impossibilità di eseguire un normale overhead.
Si solleva la coda dall'acqua utilizzando una spirale e si và a posare il finale alla nostra destra portando la canna dietro e parallela alla superficie.
Si riparte in avanti tenendo la canna sempre di taglio e puntando il vettino verso l'obbiettivo, facendo eventualmente shooting.
La mano che tiene la coda durante l'intera esecuzione del tagliato,oltre a mantenere la tensione con il primo anello ne riduce la porzione interessata trazionando all'indietro.
L'ancoraggio del finale o eventualmente del primo tratto di coda in acqua permette di caricare l'intero sistema e và spostato in avanti qualora si abbia una vegetazione molto fastidiosa alle nostre spalle.
Contrariamente a quanto si possa pensare, con il tagliato si possono raggiungere distanze interessanti.

Ancoraggio di fianco a noi.

Si riparte di taglio e con il vettino in linea con il bersaglio.

Valerio Santagostino

PIPAM Shop ...

Video Novità - ROTODUBBING STONFO ELITE

STONFO -  ROTODUBBING ELITE - 612

 STONFO ROTODUBBING
 
3'46"

.... NEWS !!!

Novità Pozzolini - Aprile 2019

Antonio Pozzolini

pozzolifilicarbon02
NOVITA' POZZOLINI - Aprile 2019

La Pozzolini Fly Fishing propone nuovi finali e tippet in grado di rivoluzionare le abitudini dei pescatori a mosca e di ottimizzare la presentazione e l'efficacia delle nostre mosche.
Leggi tutto...