SCREEN

Layout

Cpanel

Calabrina


Imitazione, testo, e foto di Alberto Galeazzo (Faina)
 



USO
Il caldo è oramai arrivato e i terrestrial sono parte, seppur occasionale, della dieta dei pesci che vivono in torrente. Molto spesso il grosso boccone rappresentato da api, calabroni, bombi, fa scaturire l’aggressività di tutti i nostri amici pinnuti che si manifesta con fragorose bollate. Mi è capitato, non di rado, di catturare con queste imitazioni anche in assenza totale di bollate, e di vedere esplodere l’acqua così improvvisamente quasi da spaventarmi. I pesci perdono tutte le loro difese e diffidenze.
La calabrina vorrebbe rappresentare un calabrone caduto inavvertitamente in acqua; l’ottima galleggiabilità costituita dal foam con cui è costruita, la velocità nella costruzione e una verasomiglianza con l’insetto naturale creano di questa mosca una di quelle imitazioni che non dovrebbe mai mancare nelle nostre scatole nei periodi estivi.
Imitazione di generose dimensioni: lunghezze che vanno dai 3 cm fino ad arrivare i 5 cm.
Il foam per il corpo è ricavato dai materassini ginnici che si trovano tranquillamente al supermercato ed in varie colorazioni, il costo ovviamente è molto basso, soprattutto se pensiamo quante imitazioni si possono fare con un solo materassino (tra l’altro se ne trovano di tutti i colori, per fare anche altre imitazioni tipo cavallette o la famosa Cernobyl ant…)
Da utilizzare con finali non troppo lunghi e il tipet di almeno 0,16, per evitare che il nylon si attorcigli.


COMPONENTI DRESSING
Amo: 8-10 meglio se con gap ampio (in questo caso KP # 8)
Filo m.: Nero 6/0
Codina: --
Sotto corpo: --
Corpo: Foam spessore 4-5 mm, ritagliato dai tappeti ginnici
Addome: --
Torace: --
Rigaggio corpo: Pennarello indelebile nero ricoperto di smalto da unghie
Ali: Collo di gallo o gallina screziato
Hackle: --
Sacca Alare: --
Zampe: Cactus chenille nera e elastici (silicone grizzly leggs crystal clear della Spirit River)
Antenne: --
Antialga: --
Testa: Foam nero da 2 mm, filo di montaggio nero
Occhi: --
Piombo/rame: --

 
PASSAGGI COSTRUTTIVI
1)
Ritagliare un pezzo di foam, sagomarlo con le forbici che devono essere ben affilate, creare i cerchi con il pennarello indelebile. Attendere qualche minuto che il colore si asciughi ricoprire con smalto da unghie ad asciugamento 60 secondi. Questa operazione serve ad evitare che il colore svanisca dopo pochi lanci.
2)
Bloccare il filo di montaggio e fissare il corpo in foam a ¾ della sua lunghezza (possibilmente su una parte nera precedentemente colorata).
3)
Con il filo di montaggio spostarsi a ¾ dell’amo e fissare definitivamente il foam.
4)
Bloccare due piume di gallo screziato a formare le ali
5)
Bloccare la cactus chenille e spostarsi con il filo di montaggio a pochi mm dall’occhiello. Avvolgere con pochi giri la cactus chenille fissare con il filo di montaggio, tagliare le eccedenze.
 
6)
Con il filo di montaggio ritornare, facendo attenzione a non schiacciare la cactus chennille, nei pressi delle ali. Bloccare una strisciolina di foam.
 
7)
Bloccare 4 pezzi di elastici a x e spostarsi con il filo di montaggio a ridosso dell’occhiello
 
8)
Portare il foam precedentemente bloccato a coprire gli elastici e la cactus chenille e fissare a ridosso dell’occhiello.
 
9)
Tagliare le eccedenze del foam e bloccare il tutto con alcuni nodi e una goccia di attak.
 
NOTE
P.S.: Per creare una imitazione più resistente è necessario mettere alcune gocce di colla nella parte inferiore del corpo in foam che lo blocchi in maniera più solida all’amo. (io uso la colla Uhu trasparente e dura).

PIPAM Shop ...

Video Novità - ROTODUBBING STONFO ELITE

STONFO -  ROTODUBBING ELITE - 612

 STONFO ROTODUBBING
 
3'46"

.... NEWS !!!

Novità - Fly Tiers Word



Xs plus 2

NOVITA' >> XS Plus 

FINALMENTE E' ARRIVATA LA CODA DA FROLLER PER LA PESCA IN LAGO!!!

 

Leggi tutto...