SCREEN

Layout

Cpanel

Spot Squirrel Nimph

di Roberto Blanchi (THE CZECHER)

 
 

Fermare in testa una bead dorata con avvolgimenti serrati di filo di piombo, fissare le codine in fibre di pernice aperte a “V” e uno spezzone di filo di rame per il ribbing.

 
 

Con dubbing di pelo di lepre naturale color beige formare un addome conico,  avvolgere poi il filo di rame a larghe spire per segmentare il corpo e irrobustire la struttura.

 
 

Giunti a ridosso della pallina, predisporre un  dubbing in pelo di scoiattolo con il sistema “ad asola” per formare un torace ispido e vaporoso.

 
 

Avvolgere il cordoncino di dubbing creando il torace, che andrà scelto di  una tonalità più scura dell’addome,  per creare contrasto nell’insieme.

 
 

Fissare il filo di montaggio con un nodino, realizzare quindi, a ridosso della bead,  un collarino con floss arancio fluo, terminando l’artificiale.



Amo: da ninfa medio # 8 – 14

Sottocorpo: filo di piombo

Coda: fibre scure di pernice aperte a “V”

Addome: dubbing di pelo di lepre naturale color beige

Ribbing: filo di rame

Torace: dubbing ad asola di pelo di scoiattolo di colorazione più scura dell’addome

Spot: floss arancio fluo

Testa: bead dorata.

Note: “pettinare” all’indietro con velcro il torace, per assestare le fibre di dubbing e dare forma e volume.

 
Impiego: tipica ninfa “impressionistica”, che riproduce la  fisionomia/colorazione  delle grosse ninfe “piatte” di effimera che dimorano fra  i ciottoli del fondale dei torrenti. 
E’dotata di formidabili elementi di attrazione,  lo “spot” arancio fluo e la bead dorata.

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Novità - La Vallata

La Vallata
Nuovo negozio e nuovo sito!!! 
Leggi tutto...