SCREEN

Layout

Cpanel

Epike


Costruzione testo e foto di Alberto Galeazzo (Faina)
 


USO
Enrico Puglisi non ha certo bisogno di presentazioni nell’ambito di materiali per la costruzione di artificiali. Meno noti sono i passaggi costruttivi per usare i suoi materiali.
Il dressing di questo artificiale l’ho “scopiazzato” da uno streamer usato da Fabrizio Moglia in una uscita di pesca al luccio che abbiamo fatto assieme l’anno scorso.
Mi piacquero subito l’abbinamento dei colori e dei materiali. La prova del nove fu brillantemente superata quando in seguito mi costruii questo artificiale, e un bel luccio sui 3kg assaggiò la Epike.
Artificiale facile da lanciare seppur di discrete dimensioni, grazie alla leggerezza dei materiali impiegati; anche da bagnata la Epike mantiene le dimensioni rappresentate in foto.


COMPONENTI DRESSING
Amo: Owner Spinnerbait 2/0
Filo m.: Uni – Mono size 4m Fine/clear
Codina: --
Sotto corpo: --
Corpo: strato inferiore di Puglisi EP Fiber bianco, strato superiore Puglisi EP Fiber oliva
Fasce laterali: Crystal flash pearl
Dorso: Ep sparkle purple
Rigature: Pantone indelebile nero
Ali: --
Hackle: --
Sacca Alare: --
Zampe: --
Antenne: --
Antialga: Nylon rigido dello 0.45
Testa: Filo di montaggio 6/0 rosso vivo ricoperto con dell’Attack
Occhi: Doll Eye 7 mm fluo red incollati con epoxy 1 minuto
Sotto gola: Ep sparkle red

 
PASSAGGI COSTRUTTIVI
1)
Fissare a ridosso della curvatura i due pezzi di nylon dello 0,45. Bloccare con una goccia di attack.
2)
Portarsi con il filo di montaggio al centro dell’amo e bloccare un ciuffo di Ep fiber nella parte inferiore dell’amo, facendo attenzione di bloccare il ciuffo di ep fibers a metà.
3)
Ribaltare la parte di ep fiber eccedente verso la curvatura e bloccare con il filo di montaggio.
4)
Ripetere la stessa operazione per la parte superiore dell’artificiale facendo in modo che la lunghezza dell’ ep fibers sia la stessa di quella sottostante.
5)
Ci spostiamo a circa ¾ dell’amo e fissiamo altre fibre sia sotto che sopra l’amo. Ovviamente risulteranno più corte di quelle precedentemente fissate.
 
6)
Bloccare il tutto con alcuni nodi e una goccia di attack.
 
7)
Fissare alcune fibre di Ep sparkle purple nella parte superiore dell’artificiale.
 
8)
Fissare alcune fibre di Ep sparkle red nella parte inferiore dell’artificiale
 
9)
Fissare lateralmente, al centro, e in ambo i lati alcune fibre di Crystal flash pearl. Annodare con il filo di montaggio fine clear e tagliare le eccedenze.
 
10)
Dopo aver fissato il filo di montaggio 6/0 rosso, creiamo un ingrossamento conico con la punta rivolta verso l’occhiello. A questo punto ribaltiamo i due fili di nylon precedentemente fissati e li blocchiamo a ridosso dell’occhiello dell’amo.
 
11)
Aiutandoci con un pettine e delle forbici sagomiamo il nostro artificiale cercando di donargli una silhuette accattivante, facendo attenzione di non tagliare troppe fibre in un unico taglio. Potremmo compromettere tutto il nostro lavoro…
 
12)
Incolliamo gli occhietti con epoxy 1 minuto
 
13)
Dopo aver “pettinato” le fibre, colorare con un pennarello indelebile nero le rigature. L’Epike è finita.

PIPAM Shop ...

Novità Pozzolini - Marzo 2018

Antonio Pozzolini

speedcast
NOVITA' POZZOLINI - Marzo 2018
La Pozzolini Fly Fishing ha ampliato la gamma delle code, con l'introduzione della Medline HS S31 che andrà ad arricchire la vasta offerta di code galleggianti ...
Leggi tutto...

.... NEWS !!!

Novità - The Fly

 Banner THEFLY 200x76
NewHomeTheFly
 Il sito di The Fly è stato aggiornato!!!
Leggi tutto...