SCREEN

Layout

Cpanel

Capitolo XLV - Pesciolino in resina

Corso di montaggio

Corso di montaggio di Al Campbell traduzione di Daniele Casalegno
per concessione di Fly Anglers OnLine e dell'autore


Capitolo XLV - Pesciolino in resina

Poxy Head Minnow
Abbiamo visto qualcosa riguardo alle imitazioni da acqua salata. Il Clouser minnow è una i quelle incredibili mosche da mare. A questo punto avete la maggior parte delle conoscenze necessarie per costruire mosche da mare. Ci s0no ancora poche cose da spiegare, ma siete ormai dei costruttori completi se avete appreso tutte le tecniche illustrate sin qui.

Una delle tecniche d cui non abbiamo parlato è quella inerente l'impiego di trecce di mylar per costruire corpi teste. E' l'uso di questi tubi di trecciato sintetico che conferisce ai corpi ed alle teste degli streamer, specialmente quelli dedicati al mare, la lucentezza e la brillantezza che tanto attraggono i predatori. Il barluginio del trecciato assomiglia molto ai lampi di luce generati dalle scaglie dei pesci.

Sebbene il mylar sia molto usato per le mosche da mare, io sono solito impiegarlo per le mosche da luccio. La mosca che vediamo in questo capitolo, è una delle mie favorite per le acque chiare nelle giornate soleggiate. Quelle grosse creature dentate trovano difficile resistere al fascino di una mosca che ricordi un pesciolino sul punto di tira le cuoia. Anche i bass non si fanno pregare.

Se vivete in una zona con molti laghi da trote, questa è una buona ricetta da usare in caccia per le prime due settimane dopo che il ghiaccio si è rotto. Dopo averla provata vi direte che sarebbe stato meglio saper costruire questa mosca prima. Le trote non fanno passare indenne una facile preda e qualsiasi imitazione che possieda la brillantezza di questa sarebbe un obbiettivo primario per qualsiasi predatore in agguato nelle base acque delle sponde di un lago, dopo un lungo inverno.

Non sono un esperto di mosche da mare. Non so assolutamente quale mosca sia migliore per una particolare specie. Quello che so di sicuro è che alcune tecniche impiegate per le mosche da mare, funzionano benissimo per le acque dolci. Una di queste grandiose tecniche è l'uso della colla epossidica sopra una testa o un corpo di mylar.

Potete usare la tecnica illustrata in questo capitolo per costruire mosche diverse. Cambiate i colori ed i materiale come più vi aggrada. La cosa importante è che impariate come usare il tubo di mylar e la colla epossidica. Prendete un qualsiasi buon libro di costruzione e sarà per voi una buona base di partenza se conoscerete le tecniche.

Io preferisco usare il mylar di colore perlaceo, perchè conferisce la luminescenza appropriata, ma lascia trasparire il colori della testa. L'aggiunta di occhi prismatici aggiunge altri riflessi. Usate molto crystal flash, holographic flash e qualsiasi altro materiale luccicante per raggiungere l'effetto di attrazione che preferite.


Lista dei materiali
- Pesciolino in resina
  • Amo: Mustad 9672, o qualsiasi altro amo da streamer di lunghezza 2X. Misure dal 2/0 al 10.
  • Filo di montaggio: Monofilo trasparente
  • Corpo: Una miscela di Poly-Bear synthetic hair, crystal flash e holographic flash. Qualsiasi altro materiale luccicante va benissimo.
  • Testa: Tubo in trecciato di mylar color perla, rifinito con colla epossidica o Soft Body
  • Occhi: Prismatici, fissati con la colla prima di rifinire la testa

Procedimento di montaggio
   

1. Fermate il filo di montaggio e fissate il materiale più chiaro che avete scelto sotto il gambo dell'amo.




2. Fissate poi il secondo materiale in ordine di chiarezza, sulla parte superiore del gambo. Nella figura è mostrato il crystal flash chartreuse.


3. Aggiungete il terzo colore, andando dal colore più chiaro nella parte inferiore a quello più scuro nella parte superiore. Cercate di mantenere uguale la lunghezza di tutte le componenti del corpo.



4. Fissate il materiale più scuro sopra gli altri. Nella figura iene usato l'Holographic flash. Non lasciate che il materiale giri intorno al gambo. Quando avete fissato tutto il materiale, fate il nodo di chiusura e tagliate il filo.


5. Tagliate un corto spezzone di tubo di mylar e fatelo scivolare sulla testa come mostrato in figura.



6. Fissate nuovamente il filo di montaggio all'altezza dell'ochiello. Fate scivolare il tubo di mylar fino a ridosso dell'occhiello e fissatelo con due giri morbidi di filo.

7. Serrate il tubo di mylar in modo forte proprio dietro l'occhiello. Fate il nodo e tagliate il filo.



8. Immergete la testa e il mylar nella resina e fatela asciugare.

9. Incollate gli occhi prismatici.



10. Usate dei pennarelli indelebili per scurire la parte superiore del mylar e per colorare di rosso le branchie.

11. Ricoprite di resina la testa e fatela asciugare, avendo cura di farla ruotare per far si che la resina si distribuisca in modo uniforme.



12. La resina asciutta lascia trasparire i colori e i riflessi dei materiali usati.

Usate questa imitazione con un recupero a strappi corti e veloci.

Anche questo capitolo è terminato e, come sempre, vi do appuntamento al prossimo.
Daniele Casalegno

PIPAM Shop ...

Novità Calm Waters - Clam Waters apre un punto vendita!!!

BannerCalmWater200x76CalmWaters Ingresso
Clam Waters apre un punto vendita!!!
VIA NEGRELLI 13 - 38015 LAVIS - TN
Leggi tutto...

.... NEWS !!!

Sei qui: Home Fly Tying Cominciamo a costruire Capitolo XLV - Pesciolino in resina