SCREEN

Layout

Cpanel

Capitolo XVIII - La Adams

Corso di montaggio

Corso di montaggio di Al Campbell traduzione di Daniele Casalegno
per concessione di Fly Anglers OnLine e dell'autore


Capitolo XVIII - La Adams

Adams
La Adams è probabilmente la più popolare mosca secca di tutti i tempi. Sarà il suo nome semplice che porta le persone verso questa imitazione, ma sono pronto a scommettere che sono i risultati che la portano continuamente alla ribalta. E' un artificiale molto produttivo. Imita molte schiuse di mayfly abbastanza bene da funzionare in molte occasioni e può essere costruita in qualsiasi varietà di misure per assecondare molte esigenze.
 Baetis
Avete già le competenze per costruire una Adams standard, a parte il fatto che non avete mai avvolto 2 piume sulla medesima imitazione e questo è il modo in cui si costruisce una Adams. Non è difficile avvolgere 2 piume su una mosca (o 4 per quel che serve), dovete solo provarci per capire che lo sapete fare. Costruiremo anche le nostre prime code in pelo ed impareremo un nuovo modo per ottenere le ali con la punta delle piume. Vedete, stiamo imparando cose nuove ogni settimana.

Ho citato nei capitoli precedenti il fatto che le hackle fanno galleggiare le mosche per il fatto che si poggiano sulla superficie dell'acqua. Se aumentate la quantità di hackle sulla mosca potete pescare in acque più veloci per il fatto che la galleggiabilità è aumentata grazie alle barbule in più a contatto con la superficie.

Molte mosche usate nella parte ovest deli Stati Uniti, hanno più hackle del loro corrispondente sulla costa Est perchè le acque dell'ovest sono mediamente più veloci di quelle dell'est.

Molte mosche che ho costruito hanno un "aroma" decisamente dell'ovest derivato dal fatto che sono pesantemente "piumate" rispetto a quelle usate in acque calme.
Nel passare dalla Adams alla Royal Wulff (più avanti) e alla Humphy (ancora più in là) noterete le hackle più consistenti di queste mosche in stile "ovest".

Se abitate in una zona con acque lente, potreste trovare queste mosche molto piene un po' troppo "spesse" per le vostre acque. Non scappate subito, molti dressing possono essere adattati a tutti i tipi di acqua costruendoli con più o meno hackle.

Se credete di aver bisogno di adattare questa o altre mosche ad acque più calme, allungate appena un po' il corpo ed avvolgete meno hackle su una porzione più corta del gambo. Questo vuol dire meno giri di piuma ed una mosca che galleggerà in acque lente ma affonderà in acque veloci. Non è così difficile vero?

Naturalmente alcune mosche sono progettate per acque veloci e adattarle alle acque lente sarebbe un disastro. La Wulff, la Humpy e la Stimulator devono avere molte hackle per agire in modo corretto e quindi sono mosche adatte principalmente ad acque veloci. Allo stesso modo alcune imitazioni sono progettate per acque lente e aggiungere hackle per aumentare la galleggiabilità sarebbe fonte di una sicura espulsione dal club dei puristi.
La Adams è una imitazione che si adatta facilmente a quasi tutti i tipi di acque.
Può anche essere costruita in stile thorax con vari tipi di materiale per le ali e diversi tipi di coda.

Se siete come me non vi accontenterete di riprodurre semplicemente il dressing originale ma preferirete mettere in pratica le capacità che avete fin qui sviluppato.
Potreste anche voler costruire questa imitazione con hackle più pesanti per acque veloci e qualche altra con hackle leggere per acque più calme.
Fate qualche prova con differrenti tipi e colori di materiale per il corpo e per le ali. Non sarà più la Adams, ma probabilmente catturerà i pesci.

Questo è il bello di costruire le vostre mosche, potete creare, modificare, alterare, adattare e rifinire gli schemi che volete e ancora utilizzare i medesimi passi di costruzione.

Veniamo ora all'imitazione di questo capitolo. Se non avete le piume giuste per questa ricetta, usate quelle che avete seguendo i medesimi passi di costruzione, come una sorta di allenamento. Per esempio, se usate piume e ali dun, state semplicemente costruendo una Gary Dun invece di una Adams.

Lista dei materiali

  • Amo: Da mosca secca - Mustad 94840, Tiemco 100, Eagle Claw L059, Daiichi 1180. Misure 10 - 22
Mustad 94840
  • Filo di montaggio: dal 6/0 al 10/0, colore nero o in accordo con il corpo
  • Corpo: Dubbing sintetico o naturale fine e galleggiante (seta, sottopelo di visone, sottopelo di topo muschiato).
  • Ali: Punte di piuma Grizzly prese dalle piume che si trovano sulla parte superiore del collo. Le piume di gallina funzionano bene anche loro. La lunghezza delle ali dovrebbe essere circa una volta e mezza l'apertura.
  • Hackle: Collo o sella di gallo di buona qualità. La parte pelosa deve essere rimossa e circa 2 millimetri della parte rimanente devono essere privati delle barbule in modo da lasciare libero il calamo. Una piuma grizzly ed una marrone (fate attenzione che le barbule siano della medesima lunghezza)
  • Code: Pelo di alce

Procedimento di montaggio 

1. Tagliate una dozzina circa di peli da una pelle proveniente dal collo o dal corpo dell'alce. Infilateli nel pareggia peli assicurandovi di togliere tutti i peli corti ed il sottopelo.
Griffin Hairstackers
2. Battete il contenitore sul tavolo qualche volta per allineare le punte dei peli. Capovolgete il contenitore e rimuovete il cono dal corpo. I vostri peli dovrebbero apparire come in figura, con le punte allineate.
Stacked Hair
3. Fissate i peli, la lunghezza dovrebbe essere uguale al gambo. Non esercitate troppa pressione con il filo vicino alla curvatura o i peli, vuoti, si piegheranno o verranno tagliati dal filo. Un gentile pressione è tutto quello che ci vuole per fisare i peli in modo corretto. 
Step 3 
4. Prendete due punte di piuma grizzly, metteteli dorso contro dorso (con la parte curva rivolta all'esterno) ed allineate le punte. 
Step 4 
5. Prendete la giusta misura delle punte, sistematele in modo che passino sopra l'occhiello (con la curvatura rivolta verso l'esterno) e fissatele all'amo con alcuni morbidi giri di filo. 
Step 5
6. Con dolcezza tirate le punte indietro e fate alcuni giri di filo davanti alle piume, molto vicino alla base delle ali. (Vedete come ho fissato le barbule che si estendono oltre l'occhiello? Questo eviterà che le ali si arrotolino.)
Step
7. Tagliate le barbule in eccesso sulla parte anteriore e il calamo che si stende nella parte posteriore dopo aver finito di fissare le ali al loro posto.
Step 7
8. Fissate bene il calamo e le barbule sparse all'amo, prima di costruire il corpo. Se lo desiderate potete mettere una piccola goccia di colla alla base delle ali per prevenire il loro girare intorno al gambo.
Step 8
9. Costruite un corpo in dubbing fino al punto mostrato in figura.
Step 9
10. Attaccate entrambe le piume all'amo proprio davanti al corpo. Se volete potete mettere il dubbing anche nell'area intorno alle ali, ma questo non è il metodo tradizionale.
Step 10
11. Avvolgete la piuma superiore in avanti e fermatela. Potete aggiungere un mezzo giro, fermarla e tagiarne la parte in eccesso, per evitare problemi quando avvolgerete la seconda piuma.
 Step 11
12. Avvolgete la seconda piuma in avanti mischiandola con la prima. Cercate di fare il medesimo numero di spire che avete fatto con la prima. Fermatela ed eliminate la parte in eccesso.
 Step 12
13. Fate la testa, il nodo e mettete una goccia di colla.
Step 13
14. La vostra mosca dovrebbe essere simile a questa, vista di fronte. La curvatura delle punte dovrebbe essere sufficiente a tenerle separate.
Finished Adams
Fate un po' di pratica con questo nuovo metodo per le ali. Un po' di pratica e mani "gentili" è tutto quello che ci vuole per costruire mosche di qualità professionale. Se lo fate nel modo giusto la vostra stagione dovrebbe essere piena di risultati come questo.
Black Hills Brown
Nel prossimo capitolo parlaremo di un'altra mosca famosa: la Royal Wulff, per adesso vi lascio a cimentarvi con questa.

Alla prossima
Daniele Casalegno

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Sei qui: Home Fly Tying Cominciamo a costruire Capitolo XVIII - La Adams