SCREEN

Layout

Cpanel

Capitolo XV - Le mosche secche

Corso di montaggio

Corso di montaggio di Al Campbell traduzione di Daniele Casalegno
per concessione di Fly Anglers OnLine e dell'autore


Capitolo XV - Le mosche secche

Gray Dun
Per tutti i puristi della mosca secca, il tempo è venuto affinchè possiate dimostrare il vostro talento nella costruzione. Di fatto costruiremo un buon numero di mosce secche nei prossimi capitoli, ma prima dobbiamo vedere cosa serve per far si che una mosca secca galleggi.
Alcune secche galleggiano perchè costruite con materiali intrinsecamente galleggianti. Il CDC è un piumino che proviene dalla zona della ghiandola pituitaria delle anatre che ha un galleggiamento naturale. Il suo galleggiamento è dovuto al fatto che trattiene piccolissime bolle d'aria tra le sue barbule piccolissime che si estendono su dal sottile calamo che sostiene ogni fibre della piuma. Se mettete sul CDC una sostanza che comprima le barbule, queste non tratterranno l'aria e il tutto affonderà.

La schiuma plastica a cellule chiuse, galleggia come un tappo di sughero ed è un materiale eccezionale per la costruzione. Il solo vero problema di questo materiale è che è molto grosso, tanto da essere veramente utile solo per le grandi imitazioni quali cavallette e terrestrial in genere. Se tutto quello che volete costruire sono cavallette, la vostra ricerca è finita. Ma, se volete cimentarvi con tutti gli altri dressing, dovete imparare a conosce un tipo diverso di galleggiamento.

Molte mosche secche galleggiano grazie a quel miracolo della natura che si chiama tensione superficiale. La superficie di qualsiasi massa d'acqua ha una tensione in grado di far galleggiare uno spillo se cade con sufficiente leggerezza. La medesima tensione forma una barriera che le larve emergenti di molti insetti acquatici devo rompere per "schiudere" nell'età adulta.

Le classiche mosche galleggianti sono leggere ed hanno molte facce che poggiano sulla tensione superficiale (anche nota come film superficiale) e reggono il peso della mosca. Se il materiale di cui la mosca è fatta non assorbe acqua, la mosca galleggia solitamente per un lungo periodo sulla superficie. Se la mosca si ribalta verso l'occhiello viene tirata attraverso la tensione superficiale dalla corrente o assorbe acqua ed allora affonda. Questo è il motivo per cui usare le giuste proporzioni e le giuste tecniche per applicare le hackle e la coda sono così importanti.

Correttamente costruita, una mosca secca galleggerà all'infinito fintantochè un'altra forza non la trascini attraverso la superficie. Quindi diamo uno sguardo alle parti ed alle proporzioni di una mosca secca tradizionale.
Prima di tutto ci sono alcune parti delle mosche secche che dovete imparare a conoscere.
Le code sono di solito costruite utilizzando fibre di piuma o peli rigidi. Dovrebbero avere una lunghezza pari a quella del gambo.

A seconda del tipo di imitazione, il corpo dovrebbe essere lungo tra metà e 2/3 della lunghezza del gambo e leggermente conici tanto da imitare la conicità dei corpi degli insetti veri. Per minimizzare l'assorbimento d'acqua il corpo dovrebbe essere costruito con un dubbing molto fine ed idrorepellente.

Le hackle devono essere rigide e prive di peluria. La peluria assorbe l'acqua e fa si che la mosca affondi. Come regola generale le barbule devono essere lunghe all'incirca una volta e mezza l'apertura dell'amo. Potete misurarle usando il misuratore di Griffin
 
Oppure potete tirare la piuma sopra il gambo e osservare la lunghezza delle barbule.
 
Le barbule dovrebbero curvare verso l'occhiello al fine di prevenire il ribaltamento in avanti dell'imitazione.
C'è differenza tra piume di qualità e piume economiche. La piuma economica sulla sinistra ha barbule più lunghe, più soffici ed in minor quantità, la piuma è pelosa e più corta. Non funzionerà molto bene per una mosca secca. La piuma sulla destra è un materiale eccellente con un'alta densità di barbule che sono rigide e corte, meno peluria e maggior lunghezza.
Piume di sella di buona qualità sono un'ottima scelta per le mosche secche se ne costruite un buon numero della medesima misura e potete procurarvi una sella con piume della misura appropriata (solitamente dal 10 al 18).
Dl momento che le piume delle selle sono più lunghe, potete costruire fino a 4 o 5 imitazioni con una sola piuma. Potete vedere dalla figura sopra come sia più conveniente acquistare materiale di qualità al posto di quello economico. Tutte e tre le piume si adattano alla medesima misura di amo. Per ridurre i costi acquistate colli di qualità con una varietà di piume che vi permettano di costruire su ami di misure diverse o comprate delle selle di qualità se pensate di fare molte mosche della medesima misura.

Le ali su molte mosche sono li per appagare il pescatore e non hanno altro scopo. In alcuni casi le ali servono a rendere la mosca più visibile. In pochi casi le ali sono utilizzate per reggere l'imitazione sulla superfice. Parleremo di queste mosche più avanti.

Correttamente costruita, la mosca secca tipica poggia sull'acqua bilanciandosi sulle hackle e sulle code. Pi&uagrave; hackle e code si poggiano sulla superficie maggiore sarà il supporto alla mosca e meglio questa galleggerà. Il peso della curvatura manterrà la mosca in posizione corretta. Dovreste essere in grado di tracciare una linea retta che congiunga l'estremità delle code e le punte delle hackle lasciando la punta dell'amo appena a contatto con la superficie dell'acqua.
Nel caso dei modelli thorax (anche questi considerati tipici) la mosca si sorregge sulla larga base di hackle che sono state tagliate nella parte bassa al fine di aumentare il numero di hackle a contatto con l'acqua. Le code di una thorax sono solitamente costruite a V per aumentare anche qui la superficie di contatto con l'acqua ed aggiungere bilanciamento all'imitazione. In questo caso la punta dell'amo e parte della curvatura penetrano la superficie, ma l'aumento sostegno fornito dalle hackle e dalla coda mantengono la mosca a galla.
Anche se le imitazioni thorax risultano più naturali ai pesci, è bene avere una buona varietà di mosche nelle nostre scatole. Dal momento che le ali solitamente non servono per ingannare il pesce, la nostra prima mosca non avrà le ali. Questo ci darà modo di lavorare con le proporzioni base per un po'.

Lista dei materiali - Gray Dun

  • Amo: Da mosca secca - Mustad 94840, Tiemco 100, Eagle Claw L059, Daiichi 1180. Misure 10 - 22
  • Filo di montaggio: dal 6/0 al 10/0, colore nero o in accordo con il corpo
  • Corpo: Dubbing sintetico o naturale fine e galleggiante (seta, sottopelo di visone, sottopelo di topo muschiato). Il colore deve essere scelto in base all'insetto da imitare
  • Hackle: Collo o sella di gallo di buona qualità. La parte pelosa deve essere rimossa e circa 2 millimetri della parte rimanente devono essere privati delle barbule in modo da lasciare libero il calamo. Il colore deve corrispondere all'insetto che volete imitare o al dressing che avete scelto. (nel nostro caso gray dun)
  • Code: alcune delle barbule che avete tolto dalla piuma

Procedimento di montaggio

1. Cominciate a fermare il filo di montaggio e costruite la coda di lunghezza circa uguale al gambo dell'amo
Una delicata trazione verso l'alto delle fibre mentre costruite la coda ridurrà la tendenza delle fibre a girare intorno all'amo
2. Costruite il corpo in dubbing fino ad una distanza dall'occhiello pari ad 1/3 del gambo. Cercate di creare un corpo leggermente conico.
3. Fissate la piuma preparata in precedenza, mantenendo la curvatura (lato opaco) verso l'alto o in avanti.
4. Usando le pinzette per hackle, avvolgete la piuma in avanti, mantenendo la parte opaca sempre rivolta in avanti. Cercate di distanziare in modo uniforme gli avvolgimenti. Non c'è bisogno di una presa omicida per far si che la piuma si avvolga in modo stretto.
5. Quando site arrivati appena dietro l'occhiello fissate la piuma con un paio di giri di filo di montaggio e tagliate la punta in eccesso. Se avete stretto qualche barbula facendola andare sopra l'occhiello, eliminatela con le forbici. Potete eliminare le barbule che coprono l'occhiello bruciandole con un accendino dopo aver protetto il resto dell'imitazione con il proteggi hackle.
6. Costruite una piccola testa, fate il nodo e fermatelo con la colla.
Avete notato come le barbule siano piegate in avanti? Questo impedirà alla mosca di ribaltarsi in avanti e permetterà un miglior bilanciamento di questa sulle hackle e sulle code.
Ci divertiremo con le ali nel prossimo capitolo, ma per ora allenatevi a costruire una mosca standard in modo da ottenere le giuste proporzioni. Molti principianti usano troppo dubbing e coprono l'occhiello con le hackle. Dedicate molta attenzione alle giuste proporzioni in questa settimana in modo che le prossime mosche secche traggano beneficio da una buona tecnica di costruzione.

Alla prossima
Daniele Casalegno

PIPAM Shop ...

Novità Calm Waters - Clam Waters apre un punto vendita!!!

BannerCalmWater200x76CalmWaters Ingresso
Clam Waters apre un punto vendita!!!
VIA NEGRELLI 13 - 38015 LAVIS - TN
Leggi tutto...

.... NEWS !!!

Novità - Fly Fish Dolomiti

 logoFlyFishDolomiti
Limitless Group preview 

Mulinelli Cheeky Limitless NOVITA'

Leggi tutto...
Sei qui: Home Fly Tying Cominciamo a costruire Capitolo XV - Le mosche secche