SCREEN

Layout

Cpanel

Capitolo XIV - Marabou Damsel Nymph

Corso di montaggio

Corso di montaggio di Al Campbell traduzione di Daniele Casalegno
per concessione di Fly Anglers OnLine e dell'autore


Capitolo XIV - Marabou Damsel Nymph

Se vivete in un'area con fiumi lenti è molto probabile che abbiate visto questo tipo di ninfa o magari delle libellule vicino alla vostra casa. Anche questi sono insetti acquatici. Nei laghi questi insetti costituiscono una parte molto importante della dieta dei pesci. Potreste rimanere sorpresi dalla loro importanza.
 
Nell'estate del 1997, alcuni biologi del South Dakota hanno dato vita ad un progetto per identificare le fonti di alimentazione dei pesci presenti in alcuni laghi del luogo. Quello che hanno trovato dovrebbe aprire gli occhi ad un buon numero di pescatori. Anche voi dovreste prestare attenzione alle loro scoperte.
Nei mesi di Giugno, Luglio ed Agosto, l'alimento più comune presente nello stomaco di trote, persici, bass ed altre varietà di pesci era un mix di libellule alo stadio di ninfa. Le ninfe risultavano poi molto presenti anche nei mesi primaverili, autunnali ed invernali. Ragione sufficiente, secondo me, per usare queste imitazioni nella pesca in lago.
 
Anche i biologi sono rimasti sorpresi che pesci noti per mangiare minutaglia come i bass mangiassero più ninfe che pesci. Un'altra cosa che catturò la loro attenzione fu il buon numero di lucci che presentavano una consistente percentuale di ninfe di libellula nello stomaco. Sembra che anche questi pesci siano opportunisti.
Perchè no, le libellule vivono nelle erbe alte e raggiungono dimensioni "commestibili" in tempi brevi. I pesci amano cercare il loro cibo nei sottoriva costeggiati da erbe. quindi perchè i pesci non dovrebbero mangiare quello che trovano in sala da pranzo? Forse i lucci le considerano alla stregua di un dolce a fine pasto.
Tenendo presente questo potrebbe essere una ottima idea avere alcune imitazioni di libellula nelle vostre scatoline. Rimarrete sorpresi da quanto siano facili da costruire. Ci vogliono pochi materiali per fare il lavoro.

Lista dei materiali

  • Amo: Da ninfa - Mustad 9671, Tiemco 5262 or 200R, Eagle Claw L063 o equivalenti. Misure dal 10 al 18
  • Filo di montaggio: 3/0 nero o verde oliva
  • Anellatura: Clear Angler’s Choice Body Stuff, midge Larva Lace, V-Rib o equivalenti
  • Sacca alare: Alcune fibre di penna di coda di tacchino o fagiano. Se volete un effetto brillante potete usare un tinsel perlaceo.
  • Occhi: Perline di plastica colorata, perline di metallo o filo di nylon bruciato.

Procedimento di montaggio

1. Cominciate a mettere il filo ed a fissare il materiale che avete scelto per l'anellatura.
2. Applicate gli occhi vicino all'occhiello facendo dei giri ad 8. (se gli occhi tendono a girare intorno all'amo raddrizzateli con le dita prima di continuare)
Notate le dimensioni degli occhi

Fate un buon numero di giri per assicurarvi che gli occhi stiano fermi al loro post. Una goccia di colla vi aiuterà nel raggiungere questo risultato.
3. Attaccate un ciuffetto di marabou al gambo, fissandolo bene dove il corpo finirà (ad una distanza dall'occhiello pari a circa 1/3 della lunghezza del gambo. Una volta fissato dovrebbe sporgere dalla curvatura per una lunghezza pari a metà di quella del gambo. Potete fissarlo direttamente dove finisce il corpo, come in figura, o fissarlo partendo dagli occhi fino a quel punto. Io sono solito usare come riferimento il filo di montaggio per determinare le proporzioni, quindi preferisco fissarlo dove il torace comincerà.
 
4. Avvolgete il materiale per l'anellatura in avanti, creando segmenti uguali. Fissatelo dove il torace comincerà
 
5. Fissate il marabou fin sotto gli occhi, se non lo avete gia fatto.
 
6. Fissate le fibre che formeranno la sacca alare nella parte posteriore dell'area del torace.
 
7. Avvolgete la parte rimanente del marabou nella parte del torace, usando tutto il materiale che riuscite ad avvolgere, in modo da formare un torace pieno e grosso.
8. Fissate il marabou dietro agli occhi ed eliminate il materiale in eccesso.
 
9. Tirate le fibre della sacca alare sopra il torace e fissatele dietro agli occhi con alcuni giri di filo (4-6 giri).
 
10. Tirate le fibre in avanti facendole passare in mezzo agli occhi e fissatele dietro l'occhiello.
 
11. Fissate le fibre e regolatele, finite la mosca con un nodo e mettete una goccia di colla. Con un vecchio spazzolino da denti spazzolate delicatamente il marabou in modo da renderlo più vaporoso.
 
12. La vostra mosca dovrebbe apparire più o meno come quella in figura.
 
Io uso il marabou per queste imitazioni perchè "respira" molto bene nell'acqua. Se volete anche le fibre di piuma di struzzo tinta lavorano nel medesimo modo. O, se volete variare un po' sul tema, piuma di struzzo per il torace e marabou per il corpo. E' la vostra mosca, fate un po' di esperimenti e trovate lo stile che più vi piace.
 
Alcune ninfe di libellula sono più grosse di quella che abbiamo costruito. Potete ottenere questo risultato creando un grosso sottocorpo in filato, usando un colore simile a quello del marabou, dopo aver fissato gli occhi ed il materiale per l'anellatura, ma prima di fissare il marabou. Il resto del procedimento rimane uguale a meno delle code che vanno tagliate. Io sono solito lasciare le code lunghe per poi tagliarle quando sono sul posto, dopo aver catturato qualche ninfa, in modo da essere sicuro delle dimensioni. Hey, i pesci sembrano non far caso se non le tagliate proprio lunghe come quelle che vedete in giro.
Avete considerato quanto la vostra capacità di costruire sia aumentata dopo aver seguito i vari montaggi illustrati sin qui? E' facile se vi esercitate un po'. Divertitevi a costruire questa ninfa e nel prossimo capitolo andremo ancora avanti. Prima della pubblicazione del prossimo capitolo sarà meglio che vi procuriate le piume per le mosche secche.

Alla prossima
Daniele Casalegno 

PIPAM Shop ...

Novità - 1000mosche.it

scarponcini
1000mosche LEN202 N 1
Occhiali galleggianti & polarizzati FLOATY - gialli
Leggi tutto...

.... NEWS !!!

Sei qui: Home Fly Tying Cominciamo a costruire Capitolo XIV - Marabou Damsel Nymph