SCREEN

Layout

Cpanel

Capitolo XIII - Woolly Bugger and Montana Nymph

Corso di montaggio

Corso di montaggio di Al Campbell traduzione di Daniele Casalegno
per concessione di Fly Anglers OnLine e dell'autore


Capitolo XIII - Woolly Bugger and Montana Nymph

 Abbiamo lavorato con le hackle, abbiamo lavorato con la ciniglia, adesso aggiungiamo un altro tassello. Ogni passo che facciamo si aggiunge alle nostre capacità ed espande la nostra conoscenza della costruzione di artificiali. La Woolly Bugger e la Montana Nimph continuano questo percorso.

La Woolly Bugger è spesso usata come streamer, ma costruita con le giuste proporzioni e con i colori opportuni, imita egregiamente un gambero, la ninfa di libellula, un mucchietto di uova, un pezzo di salmone o una sanguisuga. E' probabilmente la mosca che ha agganciato il maggior numero di grosse prede rispetto a qualsiasi altra. Da momento che risulta così appetibile ai pesci, inganna sistematicamente le grosse trote, i bass, i salmoni e i lucci, per non menzionare un buon numero di altri predatori di acqua dolce e salata. Finirete con avere un buon numero di queste cattura pesci all'interno delle vostre scatole in ogni periodo. Aggiungete una testina pesante dorata o ramata per ottenere un effetto "nuoto" a cui i pesci non sapranno resistere.
 
Lista dei materiali

  • Amo: Da streamer di lunghezza 2X (Eagle Claw L058, Tiemco 5263, Mustad 9672, Daiichi 1720).
  • Coda: Marabou - nero, verde oliva, marrone o altro colore a vostro piacimento.
  • Corpo: Ciniglia di qualsiasi colore vogliate, ma il nero, l'arancione, il marrone e il verde oliva sono i più comuni.
  • Hackle: Potete scegliere il colore in base a quello del corpo
  • Filo di montaggio: 3/0, di colore uguale a quello del corpo o nero
  • Anellatura: Filo metallico (oro, argento o rame)
Procedimento di montaggio

1. Iniziate con il filo di montaggio e fissate poi un piccolo ciuffo di marabou di lunghezza all'incirca uguale a quella del gambo.
2. Fissate il filo metallico
3. Fissate ed avvolgete la ciniglia in modo da formare un corpo abbastanza grosso ed uniforme.
4. Fissate la piuma sul davanti della mosca, ricordando di mantenere la parte curva (opaca) rivolta verso il fondo.
5. Avvolgete la piuma avendo cura di spaziare le spire in modo uniforme. Ricordate di mantenere la curvatura delle barbule rivolta verso il fondo.
6. Mantenendo in tensione la piuma, avvolgete il filo metallico in avanti passando sopra la piuma (n.d.t. da notare che il filo viene avvolto in senso opposto a quello della piuma). Arrivati in testa fissate il filo facendo con questo un paio di giri intorno al gambo.
7. Fissate il tutto con il filo di montaggio, tagliate l'eccedenza di filo metallico.
8. Tagliate la punta della piuma alla curvatura dell'amo.
9. Costruite la testa, fate il nodo e mettete il solito goccio di colla.
La Montana Nimph è l'imitazione della ninfa di plecottero. E' facile da costruire e molto efficace in acque dove la popolazione di plecotteri sia buona. Sorprendentemente è anche efficace la dove non esiste una consistente popolazione di plecotteri. Se utilizzate una piuma marrone, ciniglia verde oliva scuro per il corpo e oliva chiaro per il torace, ottenete una notevole imitazione di ninfa di libellula.
Le code della Montana sono punte di hackle provenienti dalle piume corte e larghe che si trovano ai lati dei colli. Queste piume sono anche utilizzate per ricavarne le fibre per le code delle mosche secche.

Le piume usate per il torace sono di solito provenienti da colli soffici di qualità più bassa. Piume soffici "respirano" meglio di quelle rigide, creando un'azione simile al movimento delle zampe di una vera ninfa. Dato che questo è quello che questa mosca vuole imitare ha senso usare questo tipo di piuma.
Lista dei materiali

  • Amo: da ninfa (Eagle Claw L063, Mustad 9671, Tiemco 5262, Daiichi 1710)
  • Code: due punte di hackle nera, marrone o verde oliva, solitamente prese da quelle più larghe.
  • Corpo: Ciniglia nera, marrone o verde oliva
  • Sacca alare: Ciniglia, un prolungamento di quella usata per il corpo
  • Torace: Ciniglia gialla, arancione o verde oliva
  • Hackle: Nera, marrone, o verde oliva. Meglio usare le piume più morbide
  • Filo di montaggio: 6/0 o 3/0, il colore uguale a quello del corpo.
Procedimento di montaggio

1. Scegliete le piume per le code e preparatele privandole della barbe alla base e della lanugine lasciando barbule per una lunghezza circa pari a quella del gambo.
 
2. Sistemate le punte in modo che i dorsi delle piume siano uno contro l'altro e che di conseguenza la curva delle piume tenda da allontanarle ed allineate le punte. 

3. Fissate le piume sul gambo facendo attenzione a mantenerle ciascuna su un lato dell'amo e assicurandovi che la curvatura le faccia divaricare naturalmente. Le code così costruite dovrebbero avere una lunghezza pari a circa la metà del gambo.
 
4. Fissate la ciniglia ed avvolgetela fino a superare appena la metà del gambo. Fissatela in modo che rimanga sulla parte superiore del gambo, ma non tagliatela. 
 
5. Ripiegate la ciniglia verso il fondo e fissate una piuma soffice che avrete preparato in precedenza, ricordate di mantenere la curvatura della piuma verso il basso e fissate la piuma in modo molto forte. 
 
6. Fissate fortemente la ciniglia del torace in modo che sia contro il corpo che avete creato in precedenza. 
 
7. Avvolgete la ciniglia del torace e fissatela prima dell'occhiello, poi tagliatene l'eccedenza.  
 
8. Avvolgete la piuma, mantenendo la curvatura delle barbule rivolta verso il fondo. 
9. Prendete la ciniglia che avete lasciato penzolare indietro e tiratela sopra al torace per formare la sacca alare. Fissatela e tagliate l'eccesso.
10. Fate la testa, il nodo e mettete la colla.
Avete notato come l'uso di una piuma proveniente dal collo abbia creato delle zampe che sono più corte sul davanti rispetto al dietro? Questa è una caratteristica comune anche a molte ninfe reali. Date uno sguardo alle proporzioni di questa ninfa e cercate di mantenere le medesime proporzioni anche sulle vostre. L'allenamento produrrà risultati soddisfacenti.

L'aggiunta di una testa piombata a qualsiasi ninfa vi aiuterà nel far lavorare l'imitazione sul fondo in modo più veloce. Inoltre aggiunge un luccichio che spesso scatena l'abboccata. Se volete, potete mettere una perlina di metallo anche nella parte del torace per ottenere un effetto differente.
Nel prossimo capitolo costruiremo un'altra ninfa e aggiungeremo qualche altro metodo costruttivo al nostro bagaglio di costruttori.

Alla prossima
Daniele Casalegno

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Sei qui: Home Fly Tying Cominciamo a costruire Capitolo XIII - Woolly Bugger and Montana Nymph