SCREEN

Layout

Cpanel

Piene disastrose

12 Novembre 2018


Piene disastrose: vantaggi e svantaggi solo dal punto di vista alieutico.

Vantaggi
- Distruzione o semidistruzione di manufatti artificiali, centraline, briglie e tutto ciò che snatura l'idea di fiume.
- Il pesce (finto) spinnato e di vasca scompare. I pesci che si salvano sono geneticamente più forti.
- Il fiume assume un aspetto completamente diverso, nuove lame, nuove buche...diventa tutto da (ri)scoprire!
- Il fiume viene letteralmente pulito, nel senso che tutta l'immondizia e sporcizia accumulatasi negli anni in prossimità delle sponde viene trascinata via.
- C'è la possibilità di ripartire con gestioni più attente all'ambiente, più rivolte alla tutela di trote e temoli piuttosto che al mantenimento del triste e anacronistico "cestino": si potrebbe creare una nuova coscienza alieutica.

Svantaggi
- Riduzione dei pinnuti, soprattutto avannotti e specie più delicate che reggono meno bene questo tipo di piene.
- Riduzione degli insetti. La fauna bentonica si deve ricreare.
- Riduzione degli accessi (anche se personalmente lo trovo un vantaggio).
- Aumento dei futuri lavori in alveo per tornare ad imbrigliare il fiume (a meno che questi "geni" non capiscano che più cemento aggiungono negli alvei, più le prossime piene risulteranno ancora più disastrose).


Angelo Piller (Angelo)

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Novità - La Vallata

La Vallata
Nuovo negozio e nuovo sito!!! 
Leggi tutto...
Sei qui: Home Cerchi Piene disastrose