SCREEN

Layout

Cpanel

Micro Clouser

 

Dressing e costruzione di Mauro Borselli

Testo e foto di Alberto Galeazzo (Faina)


USO
Uso spesso questo artificiale quando devo insidiare i cavedani di inverno. E’ uno streamer piccolo che una volta lanciato nei pressi del pesce va seguito a vista. A volte si fa fatica a scorgere l’abboccata del cavedano, tanto é sospettoso quanto veloce a risputare l’esca. L’uso del micro clouser permette catture spettacolari; spesso nel periodo invernale si vedono i cavedani aggirarsi a ridosso delle rive sui primi 30-40cm d’acqua in caccia di alborelline… Non di rado si catturano grosse scardole e di tanto in tanto anche aspi. Si consideri che quest’esca è semplice da costruire ma la sua efficacia è dai più riconosciuta. In questi giorni è uscito un articolo di Mauro Borselli su “LA PESCA MOSCA E SPINNING” sull’uso di questi artificiali.

 

COMPONENTI DRESSING
Amo: Dal #8 al #14 da streamer. Per questa imitazione ho usato Daichi 070 del #10
 
Filo m.: Filo di montaggio argento
 
Coda: -
Sotto corpo: -
Corpo: Filo di montaggio argento
Addome: -
Torace: -
Anellatura: -
Ali: Calf tail white, twisted flash pearl
Sotto ala: Calf tail white
Hackle: -
Sacca Alare: -
Zampe -
Chele: -
Testa: Filo di montaggio argento
Occhi: -
Piombo/rame: Lead eyes o Occhietti in "catenella"

PASSAGGI COSTRUTTIVI
1)
Fissare il filo di montaggio e formare il corpo.
2)
Con il filo di montaggio ci spostiamo a 2/3 dell’amo e fissiamo gli occhietti nella parte superiore dell’amo.
3)
Con il filo di montaggio ci spostiamo appena dopo i lead eyes verso il gambo e fissiamo con tre giri dietro gli occhietti il calf tail bloccandolo poi con altri tre giri davanti agli occhietti. Le punte del calf tail devono essere rivolte in avanti (in direzione dell’occhiello) e lasciare una parte corta in direzione della curvatura che servirà a dare spessore.
4)
Capovolgere il ciuffo di calf tail in direzione della curvatura e bloccare dietro agli occhieti.

5)
Fissare nei pressi dell’occhiello alcune fibre di twisted flash pearl come da figure.
6)
Ora blocchiamo il twisted flash dietro agli occhieti e chiudiamo con alcuni nodi di chiusura.
7)
Tagliamo il filo di montaggio, giriamo l’artificiale e blocchiamo con una goccia di attack.
NOTE
Solitamente si usano due micro clouser in tandem. Il più piccolo (costruito su amo 14) andrà attaccato in punta, e sarà quello prevalentemente predato. Il più grosso (costruito su amo 10) servirà da richiamo (in caduta) per il cavedano, che molto sospettoso dirigerà il suo attacco il più delle volte sul più piccolo dei due artificiali.

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Novità - Fly Fish Dolomiti

 logoFlyFishDolomiti
Limitless Group preview 

Mulinelli Cheeky Limitless NOVITA'

Leggi tutto...