SCREEN

Layout

Cpanel

Ultra Shrimp Hair

 

Dressing di Simone Tessari

testo e foto di Alberto Galeazzo (Faina)


USO
L’ Ultra Shrimp Hair in Meditteraneo è micidiale con cefali e spigole ma anche in acque tropicali dà ottimi risultati, soprattutto quando ci sono acque limpide e i pesci sono molto sospettosi. Non ho mai avuto l’opportunità di provare a pescare con questo gamberetto quando ci sono pesci che predano il crill in superficie ma credo che la sua efficacia non possa avere eguali in questa situazione. Il mio amico Mauro Sanna, noto pescatore a mosca sardo, mi giura che per spigole in mezzo agli scogli in Sardegna è micidiale. Ed è proprio lui che mi ha consigliato di dedicare questa uscita settimanale all’ Ultra Shrimp Hair. Visto che di grosse spigole ce ne sono ancora in giro in questa stagione non ci resta che provare a costruirne qualcuno e provare per credere… vedrete che una volta finito rimarrete impressionati: La sua somiglianza con un gambero vero è disarmante.
E anche i pesci ci crederanno (almeno lo spero !! )

COMPONENTI DRESSING
Amo: Dal #2 all’ #8 da mare. Per questa imitazione ho usato Mustad 34007 del 2.
Filo m.: Nylon Clear dello 0,18
Coda: Stesso Ultra Hair usato per il carapace
Sotto corpo: Flash blend
Carapace: Ultra Hair white e colla Uhu. La colla si può lasciare trasparente o si può miscelare con glitter.
Addome: -
Torace: -
Anellatura: -
Ali: -
Hackle: -
Sacca Alare: -
Zampe: Alcune piume di gallo Ginger o Grey Light
Antenne: Ultra hair e flash blend.
Chele: -
Testa: -
Occhi: Nylon 0.60 bruciato e colorato con pennarello indelebile nero.
Piombo/rame: -

PASSAGGI COSTRUTTIVI
1)
Prendere due spezzoni di nylon diametro 0.60 bruciarli e colorarli con pennarello indelebile nero come da foto. Fissarli ai due lati dell’amo vicino alla curvatura.
2)
Fissare sotto alla curvatura delle fibre di Ultra Hair white.
3)
Bloccare ora una piuma di gallo
4)
Fissare delle fibre di flash blend e portarci con il filo di montaggio a ridosso dell’occhiello dell’amo.
5)
Avvolgere il flash blend per tutta la lunghezza dell’amo. Bloccarlo vicino all’occhiello e rivolgere la parte eccedente indietro a coprire la parte superiore del gambo dell’amo.
6)
Avvolgere la piuma con sei sette giri e bloccarla a ridosso dell’occhiello. Fare attenzione che le fibre di flash blend restino nella loro posizione (sopra all’amo).
7)
Tagliare la parte superiore delle zampette.
8)
Bloccare vicino all’occhiello delle fibre di Ultra Hair in direzione del gambo, piegando in due delle fibre lunghe. La parte piegata non tagliarla, andrà a formare la codina del nostro gamberetto. Creare ora il nodo di chiusura.
9)
Aiutandoci con la mano destra a tenere le fibre di Ultra Hair belle vaporose e con forma conica (dove la base del cono sarà sull’occhiello), copriamo di colla Uhu la parte superiore dell’amo a formare il carapace.
10)
Tagliamo le eccedenze di Ultra Hair in direzione della curvatura , avendo cura di tagliare la parte sotto più corta. Mantenendo la parte superiore più lunga, otterremo le antenne del nostro Ultra Shrimp Hair
11)
Attendiamo che la colla si asciughi ed ecco l’ Ultra Shrimp Hair terminato. Un’opera d’arte della natura anzi no delle nostre mani!
NOTE
Mauro consiglia di usare invece dell'epoxy, che risulta troppo pesante e che capotta il gambero durante le fasi di pesca, una semplice colla trasparente tipo U-HU, bostic, oppure una di quelle colle UV. Le colorazioni dell’Ultra Shrimp Hair più usate sono: trasparente clear (come quello montato in questo dressing) o leggermente ambrata, si possono anche aggiungere dei glitter per avere più lucentezza.

PIPAM Shop ...

Novità SKY - Luglio 2018

Novità SKY 236 
Luglio 2018


Leggi tutto...