SCREEN

Layout

Cpanel

Danregina



costruzione testo e foto di Mario Bosio (Jaja)

Introduzione di Alberto Galeazzo (Faina)


USO
Quando Mario mi ha inviato la foto della Danregina, sono rimasto affascinato dalla bellezza della mosca.
Saranno i materiali con cui è costruita o il metodo di montaggio parachute, in cui vengono miscelati pernice e gallo, il fatto è che, il risultato finale è veramente d’effetto.
In acqua poi è ben visibile grazie alla sua grande “corona” di cervo, è molto galleggiante e la siluhette del corpo è perfetta.
Insomma avrete capito che mi piacciono le mosche costruite in materiali naturali… ma per fortuna non piacciono solo a me, ma anche ai pesci.
Pescando in caccia, su correnti anche allegre, è bello vedere salire una trota su una mosca così…

COMPONENTI DRESSING
Amo: Amo - 10-12-14-16 ( Akita 503 BL- Devaux T103BL o similari )
Filo m.: 8/0 colore a piacere ( nel caso color vino )
Coda: peli di cervo
Sotto corpo: --
Corpo: --
Addome: pelo di cervo
Torace: pelo corto delle orecchie della lepre
Anellatura: calamo di piuma di gallo
Ali: peli di cervo
Hackle: --
Sacca Alare: --
Zampe: piuma di gallo ( colore a piacere ) e piuma di pernice bianca o rossa.
Antenne: --
Antialga: --
Testa: --
Occhi: --
Piombo/rame: --

PASSAGGI COSTRUTTIVI
1)
A ¾ del gambo dell’ amo inserire uno spezzoncino di filo di nylon dello 0,30, risvoltandolo di 90° per una lunghezza di circa 3mm., recidere il filo in eccesso a metà gambo circa.Sul suddetto si dovrà precedentemente creare una piccola testina con l’ausilio di un accendino.
2)
Applicare un certo numero di peli di cervo fissandoli sul gambo dell’ amo in prossimità dello spezzoncino di nylon con 4-5 giri di filo. cercando di suddividerli equamente sui due lati rispetto all’ appendice in nylon.
3)
Compiere 3-4 giri con il filo di montaggio per posizionare il ciuffetto di peli di cervo attorno allo spezzoncino di nylon. Ritornare con il filo di montaggio sul gambo dell’ amo.
Recidere i peli di cervo residui.
4)
Applicare una piuma di collo di gallo dalla parte della punta, dopo avere precedentemente eliminato le barbule in eccesso dalla base di questa..
Disporre delicatamente le barbule perpendicolarmente rispetto al calamo
5)
Applicare una piuma di pernice bianca dalla punta eliminando le barbule sul lato interno.
6)
Girare in senso antiorario la piuma di gallo attorno alla base delle ali procedendo come segue:
- tre giri sotto la piuma di pernice
- un giro passando sopra alla piuma di pernice
- ritornare sotto la piuma di pernice ultimando con il restante della piuma di gallo.
Chiudere sopra al calamo con 3-4 giri e un nodino
7)
Girare sempre in senso antiorario per un solo giro la piuma di pernice.
Fermare con 4-5 giri ed un paio di nodini.
Tagliare il filo di montaggio.
Togliere l’ amo dal morsetto.
8)
Una volta tolto l’ amo dal morsetto infilare dalla parte della punta di questo, un piccolo cilindretto possibilmente in gomma e abbastanza elastico.
9)
Spingere in avanti il cilindretto includendo le barbule facenti parte delle zampette e le ali, al fine di avere la parte nuda dell’ amo completamente libera da ogni pelo o piuma sin ad ora assemblata.
10)
Iniziando dalla base delle ali con il filo di montaggio scendere verso la curvatura dell’ amo, applicando verso la fine, ma prima dell’ inizio della curvatura, un calamo di piuma di gallo.
11)
Formare la coda con alcuni peli di cervo abbastanza lunghi, serrandoli con discrezione con 4-5 giri di filo.
12)
Dopo aver eseguito i giri di fissaggio della coda, portarsi con il filo di montaggio senza interessare alcun pelo di cervo verso la base delle ali.
Sistemare i peli di cervo longitudinalmente al gambo dell’ amo cercando di sistemarli su tutta la circonferenza dello stesso. Fermare con 3-4 giri di filo.
13)
Eseguire gli anelli del corpo con il calamo della piuma di gallo, stendendo precedentemente un piccolo velo di colla ciano-acrilica sulla parte che aderirà al corpo formato con il cervo.
Fermare con 4-5 giri di filo.
Recidere i peli di cervo eccedenti
14)
Stendere per una lunghezza di circa 4-5 cm. un po’ di colla pastosa, applicare del pelo di orecchio di lepre e girare abbondantemente il filo di montaggio, al fine che i pelini della lepre si dispongano verticalmente rispetto al filo di montaggio
15)
Avvolgere compiendo 3-4 giri la parte posteriore del torace
16)
Passare transitando dalla parte inferiore, verso la parte anteriore del torace, compiere altrettanti giri.
Formare la testina con alcuni giri di filo di montaggio, compiendo per ultimo 2-3 nodini.
Risultato finale

PIPAM Shop ...

Video Novità - ROTODUBBING STONFO ELITE

STONFO -  ROTODUBBING ELITE - 612

 STONFO ROTODUBBING
 
3'46"

.... NEWS !!!

Novità - Go Fish

Go-Fish S.N.C. 



NOVITA' !!!!
KIT PESCA A MOSCA 
Leggi tutto...