SCREEN

Layout

Cpanel

Easy Egg

 


Dressing e costruzione di Alberto Notarbartolo

testo e foto di Alberto Galeazzo (Faina)


USO
Qualche mese fa l’amico Alberto Notarbartolo mi disse di aver trovato una imitazione di ovetto semplicissima da realizzare e dai bassissimi tempi e costi di realizzazione. Inizialmente ideata per la pesca delle steelhead, l’imitazione si è poi rivelata vincente anche sui torrenti e sulle cave in cui sono presenti le trote, in particolar modo le iridee. Gli “ovetti” già confenzionati e da infilzare all’amo non sono altro che dei “pon-pon” della ditta Rayher. Si possono trovare nei classici centri commerciali al reparto “Fai da te” oppure nei negozi di bricolage.

COMPONENTI DRESSING
Amo: grub da ninfa a filo grosso.
Filo m.: --
Codina: --
Sotto corpo: -
Corpo: “pon-pon” della ditta RAYHER
Addome: -
Torace: -
Anellatura: -
Ali: -
Hackle: -
Sacca Alare: -
Zampe: -
Antenne: -
Antialga: -
Testa: -
colla: cianoacrilica tipo ATTAK
Piombo/rame: pallina di tungsteno

PASSAGGI COSTRUTTIVI
1)
Infilare con l’amo la pallina di tungsteno
2)
Infilzare il pon-pon (a tutti gli effetti sembra lo yarn che comunemente si usa per la costruzione delle uova da salmone) nell’amo. “Bagnare” con l’Attak il gambo dell’amo e la pallina di tungsteno.
3)
Prima che l’Attak solidifichi, portare il pon-pon a ridosso della pallina di tungsteno.
4)
Tenere le dita in questa posizione per qualche secondo. Tagliare con le forbici le eccedenze posteriori.
5)
L’imitazione è finita!
NOTE
All’interno del sacchetto troveremo varie colorazioni e varie dimensioni. I pon-pon di colore bianco si prestano bene ad essere colorati. Nella foto iniziale se ne vede uno colorato con i pennarelli indelebili blu/rosso, ottima colorazione che ricorda ai pesci le uova non fecondate dei salmoni, dei quali anche le steelhead e le iridee si nutrono.

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!