SCREEN

Layout

Cpanel

Two Centuries of Soft-Hackled Flies

Sylvester Nemes

“Two Centuries of Soft-Hackled Flies: A Survey of the Literature Complete with Original Patterns 1747-Present”

Stackpole Books Editore - 2004



Recensione a cura di Andrea Rossetti (ROX)

Two Centuries

Testo relativamente recente(2004) in ogni capitolo riporta la descrizionedi una delle celebri opere che abbracciano più di duecento anni della letteratura della storia della pesca a mosca. Il libro è sicuramente indicato per chi vuole saperne di più sui modelli di Soft-Hackle che hanno fatto la storia della pesca a mosca. Gli autori, presi in esame, partono dai fratelli Bowlker con Art of Angling del 1747 e arrivano a John Reid nel 1971 con Clyde Style Flies, passando per Leonard West, T.E.Pritt,Edmunds and Lee,G.E.M. Skues ,Leisering and Hidy etc.Analizza inoltre articoli del Fly Fishing Gazette, un tabloid settimanale pubblicato per quasi 100 anni in Inghilterra. Questa disamina/comparazione fatta da un grande esperto di soft-Hackle si occupa delle imitazioni più famose, della loro influenza sulla pesca e sulla costruzione ed del loro posto nella storia. I dressing contenuti sono quanto di più classico si possa trovare, ma gli stili costruttivi sonodiversi anche solo per i fiumi o contee inglesi dove sono nati: il Clyde,il Tweed etc. Lettura interessante per fly tiyers, da cui in alcuni casi si evince che i metodi costruttivi utilizzati non sono poi così lontani da quelli attuali. Sicuramente un libro per appassionati del genere ma anche per chi s’interessa di materiali classici come le sete o le piume di uccelli indispensabili per i dressing del tempo. Bellissime stampe e foto di imitazioni realizzate con materiali originali, può sicuramente essere un buon testo su cui esercitarsi per ricostruire le mosche classiche o comunque imparare a conoscerle.

Note sull'autore:

Sylvester Nemes è nato il 2 aprile 1922 a Erie, Pennsylvania. E 'cresciuto a Cleveland, Ohio, dove viene introdotto alla pesca a mosca da un amico. Nemes si arruola nell'esercito a 19 anni, quando gli Stati Uniti entrano nella seconda guerra mondiale. Atterra a Omaha Beach durante il D-Day, dove rimarrà lì per nove mesi come parte di una squadra di controllo aerei da combattimento. Quando torna in Inghilterra, sposa Hazel il 17 marzo 1945 a Southampton, Hampshire. Dopo la prima figlia avuta in Inghilterra la famiglia si trasferisce negli Stati Uniti dove nascono altri due figli Eric e Gregory. Nemes consegue una laurea in inglese alla Kent State University, continua ha lavorare come copy writer e fotografo a Cleveland, Detroit , Chicago e in Indiana. Hazel e Sylvester si trasferiscono a San Francisco nei primi anni Ottanta, e nel 1984 a Bozeman, Montana, alla base dei Monti Bridger. Nel 2008 Trout Unlimited gli riconosce il leggendario premio "Legend of the Headwaters" . Muore a Bozeman il 3 febbraio 2011. Nemes ha pubblicato il suo primo libro nel 1975 edito da Chatham Press ,“ The Soft-HackledFly” e in seguito: Learn How to Fly Fish in One Day (1986), Soft-Hackled Imitations (1991), The Soft-Hackled Fly: A Trout Fisherman's Guide (1993), The Soft-Hackled Fly Addict (1993), Spinners (1995), Six Months in Scotland: an American View of its Salmon Fishing (1998), Two Centuries of Soft-Hackled Flies: a Survey of the Literature With Original Patterns, 1747-Present (2004), The Soft-Hackled Fly and Tiny Soft Hackles: a Trout Fisherman's Guide (2006) .


Andrea Rossetti (ROX)


© PIPAM.it

PIPAM Shop ...

Novità - Go Fish

Go-Fish S.N.C. 


Tante NOVITA' !!!!

Leggi tutto...

.... NEWS !!!

Novità - Fly Tiers Word



Xs plus 2

NOVITA' >> XS Plus 

FINALMENTE E' ARRIVATA LA CODA DA FROLLER PER LA PESCA IN LAGO!!!

 

Leggi tutto...
Sei qui: Home Fly Magazine Recensioni Two Centuries of Soft-Hackled Flies