SCREEN

Layout

Cpanel

E' possibile l'ibridazione tra fario ed iridea?

Domanda:

Pescando nel tratto no-kill del fiume Sangro, ho pescato una iridea di circa 25cm, la quale presentava oltre a tutte le tipiche caratteristiche appunto dell`iridea, anche i classici pallini/puntini più grandi di colore rosso, tipici delle trote fario.
In pratica, sopra la striscia rossa era la classica iridea, sotto sembrava una fario dalla livrea chiara e puntini rossi.
Non sono stato tanto tempo ad osservarla prima di rilasciarla, quindi non ho fatto caso ad altre caratteristiche quali ad esempio, forma della bocca.
In prossimità, c`era un altro pescatore, credo locale, che mi ha detto d`averne prese un paio anche lui e che secondo lui si tratterebbe di ibrido tra fario ed appunto iridea.
Ho letto più volte e da più parti che l'ibridazione tra fario ed iridea, sia impossibile. Tantomeno ritengo plausibile che sia avvenuta nel fiume.
Il dubbio che ho è comunque il seguente : è possibile che ciò sia avvenuto all'interno dell'allevamento dal quale sia le fario che le iridee provengono?
Grazie in anticipo per l'attenzione.
Gino

Risposta:

L’ibridazione tra specie appartenenti allo stesso genere è un evento tutt’altro che improbabile, soprattutto alla luce delle modificazioni delle comunità ittiche residenti a causa di immissioni (accidentali o programmate) di specie alloctone geneticamente affini alle specie originariamente presenti in un area. Per quanto riguarda il genere Salmo a cui appartengono la trota fario, la trota marmorata, la trota macrostigma etc., l’ibridazione interspecifica è un fatto comune ove tali specie vivano in simpatria. Sono altresì possibili ibridazioni tra specie appartenenti a generi diversi, come per il caso dell’ibrido comunemente chiamato “trota tigre”, derivante dall’ibridazione tra il salmerino di fonte (Salvelinus fontinalis) e la trota fario (Salmo t. trutta). Tuttavia i tentativi di ibridazione artificiale interspecifici ed intergenerici tra la trota iridea (Oncorhynchus mykiss) ed altre specie appartenenti alla sottofamiglia Salmoninae hanno dato nella gran parte dei casi ibridi non vitali e nel caso in cui lo fossero spesso presentavano malformazioni che ne limitavano la sopravvivenza.
In definitiva si ritiene altamente improbabile, se non impossibile, che l’individuo catturato potesse essere un ibrido tra la trota fario e la trota iridea.

 

A.I.I.A.D. Team


© PIPAM.com

PIPAM Shop ...

Novità - Fly Fish Dolomiti

 logoFlyFishDolomiti
Limitless Group preview 

Mulinelli Cheeky Limitless NOVITA'

Leggi tutto...

.... NEWS !!!

Sei qui: Home Ecologia L'ittiologo risponde E' possibile l'ibridazione tra fario ed iridea?