SCREEN

Layout

Cpanel

SVN - Quattro foto in Unec!

Un reportage fotografico 
Slovenia  18/05/01 testo e foto di Angelo Piller (Angelo)


Alto Unec.

Non avendo ancora trovato una clinica (o un esorcista) per disintossicarmi dalla "Voglia di Unec", sono stato costretto a tornarvi per altre tre giornate di pesca: 16, 17 e 18 Maggio.

Ecdyonuridi in attesa.

I livelli dell'acqua sono stati sui 40-50, quindi buoni. Purtroppo giovedì (e parte di venerdì), il vento ha creato qualche fastidio. Spesso i pesci, per colpa dell'immane numero di ecdyonuridi (che hanno letteralmente invaso acque, piante e pance di trote e temoli), si sono organizzati con "uno sciopero della bollata!"

Decisamente troppi !

La sera poi, durante l'adunata generale, in alcune zone del fiume si sono create delle vere e proprie nuvole.

Ancora più schiusa!

Durante gli ultimi istanti di luce le trote più belle entravano in attività: la sera del 17 ho attaccato una grossa fario che non ci ha messo molto a spaccarmi il finale. Cazz...!

Schiusa Unec!

Il 16 mattina mi sono divertito parecchio sotto il "Ponte Romano". Qui i pesci bollavano molto bene, ma il grado di difficoltà è rimasto altissimo. Le catture non sono state numerose. Il 18 mattina, nello stesso punto poche bollate, tanto che dopo un'ora mi sono spostato in altra zona
Se le mosche di maggio erano in circolazione già da qualche giorno, il 18 sono finalmente esplose alla grande.

Mayfly!

Pure nel "Piccolo Unec" ho notato diverse Mayfly, anche se in numero limitato rispetto all'Unec. Comunque ritengo che la taglia media dei pesci nel Piccolo Unec sia maggiore rispetto al resto del fiume.

Temolo del Piccolo Unec.

Il 18 pomeriggio, nella zona del "cimitero" le mosche di maggio l'hanno fatta da padrone.

Altra Mayfly.

Trote e temoli non si sono lasciati sfuggire l'occasione: ho avuto così l'opportunità (montando l'imitazione di mayfly) di fare la conoscenza con una bella fario sui 45 cm.

Fario catturata con una Mayfly.

Considerazioni finali:
Il numero delle catture rispetto ai giorni post-apertura è calato drasticamente. Ogni pesce bisogna guadagnarselo (e poi magari ti si slama pure!) e difficilmente capita la cattura occasionale. Il 17 poi, è stata una giornata difficilissima. Inoltre, l'invasione degli ecdyonuridi (fiume tappezzato) ha complicato l'azione di pesca. A quanto pare il loro ciclo di vita è quasi terminato perché venerdì il numero è calato. Finalmente sono comparse le sedges medio grosse, mentre rimangono sempre presenti quelle piccolissime beige (molto appetite dai temoli). Viste le prime grandi perle!
Beati coloro che in questi giorni si trovano in Unec!

Angelo Piller


© PIPAM.com

PIPAM Shop ...

Novità - The Fly

 Banner THEFLY 200x76
NewHomeTheFly
 Il sito di The Fly è stato aggiornato!!!
Leggi tutto...

.... NEWS !!!

Novità - Fly Fish Dolomiti

 logoFlyFishDolomiti
Limitless Group preview 

Mulinelli Cheeky Limitless NOVITA'

Leggi tutto...
Sei qui: Home Fly Magazine Fotoracconti SVN - Quattro foto in Unec!