SCREEN

Layout

Cpanel

Dieci buone ragioni per fidanzarsi, ammogliarsi, accoppiarsi con un Pam

Italia  01/04/08 Matteo Fongaro (matteof)

Lo scritto è ovviamente di stampo ironico, riferimenti a fatti cose o persone sono puramente casuali, esso vuol essere un utile strumento decisionale per esponenti del sesso femminile che, prese dal dubbio della decisone o dallo sconforto per aver già preso la decisione fatidica, vogliano trovare rifugio per i loro pensieri e nuove motivazioni per accettare il PAM-partner.

  • 1. Il PAM se alla TV fanno le desperate house wifes non vi scassa chiedendovi di cambiare canale, ne approfitta per costruire un po’ di mosche e se ne sta lontano per tutte e due le puntate lasciandovi il divano tutto per voi.


  • 2. Ha un appuntamento settimanale fisso al club, a cui andrà anche se ammalato, stanco, depresso, con una gamba rotta, a piedi o tramite meditazione ascetica, quindi voi avete una serata libera in cui potete chiamare le vostre amiche, dedicarvi ai vostri hobby, usare illimitatamente il telefono, guardare ogni genere di film romantico.


  • 3. Non si intratterrà mai in ufficio con la segretaria perché da qualche parte sta iniziando una schiusa di tricotteri e lui non vuole perdersela per nessun motivo.


  • 4. Se il PAM, preso da un irrefrenabile impulso copulatorio vi tormenta, per farlo smettere basta che gli chiediate dell’ultimo temolo preso e relativi ragionamenti per azzeccare l’imitazione; risultato un ora di parole in cui potete dolcemente farvi cullare da Morfeo e desideri del partner sopiti nell’estasi della cattura.


  • 5. Al PAM partner puoi chiedere di smettere di fumare non perché a te da fastidio ma perché può risparmiare per una nuova canna, accetterà di sicuro e porterà a termine l’operazione.


  • 6. Il PAM partner rasa accuratamente l’erba del giardino con una periodicità maniacale senza che voi glielo chiediate perché quando si allena vuole vedere se stende bene il finale.


  • 7. Il PAM si alza prestissimo alla mattina per raggiungere le sue mete di pesca e voi guadagnate preziose ore di sonno senza il suo russare da 140 dB.


  • 8. Il PAM per sua natura conosce gli insetti e non gli fanno schifo quindi può venire in vostro soccorso e liberarvi da scarafaggi, ragni, api, zanzare, cimici, coleotteri, tipule e mosche tze tze, senza batter ciglio, sarà il vostro eroe.


  • 9. Nella maggior parte dei casi il PAM pratica il No Kill e quindi voi non avrete trote da pulire, delischare e cucinare, con il conseguente abbattimento degli odori molesti sia provenienti dal frigo che dal secchio dell’umido.


  • 10. Potete ottenere praticamente qualsiasi cosa, dal gioiello alla residenza permanente in casa vostra di tua madre, barattandola con poche uscite di pesca, alle volte anche una, utilizzando la seguente frase:”Dai che domenica puoi prenderti tutta la giornata per andare a pescare” e scusate se è poco.


DIECI BUONE RAGIONI PER NON FIDANZARSI / AMMOGLIARSI / ACCOPPIARSI CON UN PAM


Analogamente a quanto esposto in precedenza esistono dei motivi, seppur reconditi, per cui alla donzella non conviene intrattenere rapporti con il PAM. Ciò che segue è praticamente inutile per chi è già stata fregata dal PAM, diventa invece di monito per coloro che sono nella fase dell’abbaglio del primo innamoramento. Va detto che scrivo quanto segue per onestà, un pò come le controindazioni nelle medicine…

  • 1. Il PAM vi riempirà la casa di pelli, scalpi, cadaveri di animali morti, lasciando una scia di residui non usati che si spargeranno al primo alito di vento per tutto il soggiorno.


  • 2. Un giorno potreste vedere girare il gatto con metà pelo rasato, e nello stesso tempo incrociare il PAM che festeggia per il nuovo tipo di dubbing realizzato.


  • 3. Se mandi il PAM a fare la spesa al LIDL ti ritornerà con metà delle cose che gli hai chiesto ma con una bellissima canna economica trovata tra gli scaffali, ultima di una serie residua di cui hanno parlato bene e che lui non vuole perdersi.


  • 4. Se ti porta al decathlon non è per regalarti un nuovo completino sportivo o una tuta o una bella giacca a vento, bensì per piazzarsi al reparto pesca e non muoversi per le prossime quattro ore.


  • 5. Troverai di sicuro i tuoi maglioni scuciti o rosicchiati perché proprio quella tonalità pesca misto salmone a metà affumicatura nelle terre d’islanda è quella che gli manca per costruire una ninfa che speri, preghi, supplichi non funzioni altrimenti addio maglione per sempre.


  • 6. Non sperare di averlo a casa a cena il sabato o la domenica, da qualche parte c’è una schiusa di tricotteri e lui non se la perde per niente al mondo, quando torna ha una fame boia, mangia come uno gnu a digiuno da un mese e poi si tuffa nel letto senza lavarsi e inizia a russare perché la cena gli è rimasta sullo stomaco.


  • 7. Alle ricorrenze come regalo pretende cose incomprensibili come: una sella di gallo hoffman light blu dun second grade, una wf8 sinking tip III grade, una nuova shooting taper, un large arbor che porti una coda del 5, una wading jacket ecc, e tu disperata gli regalali il tuo maglione tonalità pesca misto salmone a metà affumicatura nelle terre d’islanda, perché (c@@@o ) quella maledetta ninfa funziona.


  • 8. Se partorisci una figlia rischi che mentre tu sei in ospedale a smaltire il travaglio, lui, che si occupa delle formalità burocratiche, all’anagrafe del paese iscriva la figlia con il nome di ephemerella ignita o rithogenita semicolorata, che suona tanto male.


  • 9. Se partorisci un figlio rischi che mentre tu sei in ospedale a smaltire il travaglio, lui, che si occupa delle formalità burocratiche, all’anagrafe del paese iscriva il figlio con il nome di Gary Loomis o John Sage, nella peggiore delle ipotesi Hardy bros.


  • 10. Un giorno potrebbe venirti in mente di usare quel piccolo gruzzoletto che avevi messo da parte per regalarti una bella vacanza ma, alla banca ti dicono che il conto è stato prosciugato qualche mese fa dal tuo PAM partner e tu, quando torna, resistendo agli impulsi omicidi, gli chiedi spiegazioni lui risponde candidamente “Avevo bisogno di una nuova nove piedi per pescare a ninfa e poi ho cambiato la sette piedi perchè ormai non riuscivo fare degli shooting efficaci e non potevo di certo abbinarci quei vecchi mulinelli così ne ho presi due di nuovi, però mi hanno fatto lo sconto su due code di topo, è stato un vero affare” . Le pagine di cronaca nera sono piene di PAM che hanno dato queste risposte…


Matteo Fongaro
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


© PIPAM.org

PIPAM Shop ...

.... NEWS !!!

Novità - Fly Fish Dolomiti

 logoFlyFishDolomiti
Limitless Group preview 

Mulinelli Cheeky Limitless NOVITA'

Leggi tutto...
Sei qui: Home Fly Magazine Tra il serio e il faceto Dieci buone ragioni per fidanzarsi, ammogliarsi, accoppiarsi con un Pam